Valbormida. Incontro on-line tra BNI, imprenditori, amministrazioni e Istituti scolastici

Ecco il comunicato stampa del BNI a seguito dell’incontro per incentivare il dialogo tra mondo della scuola e del lavoro.

Giovedì 15 Aprile si è tenuto l’incontro in modalità telematica tra BNI – Capitolo Valbormida, i Sindaci locali, alcuni rappresentanti del settore imprenditoriale della provincia di Savona e diversi Istituti superiori. L’incontro è servito a presentare un nuovo progetto ponte tra il mondo del lavoro e gli studenti, “GENERATORI DI FUTURO“. L’obbiettivo? Collegare scuola e mondo del lavoro, stimolando il dialogo tra le diverse componenti precedentemente citate.

Di seguito, pubblichiamo il comunicato stampa diramato dal BNI Capitolo Valbormida.

“È sempre accaduto, nel corso della Storia, che ogni grande crisi fosse accompagnata da grandi
opportunità. Il Capitolo BNI Valbormida, costituito da un gruppo di professionisti e imprenditori valbormidesi che collaborano da circa tre anni, è profondamente convinto che il futuro della nostra Valle possa essere costruito solo grazie ad un lavoro quotidiano, mirato ad individuare e moltiplicare tali opportunità. Per questo motivo, si è fatto promotore di nuovi progetti per il potenziamento delle attività presenti sul nostro territorio. Giovedì 15 aprile è stato presentato il progetto “GENERATORI DI FUTURO”, imperniato sul rafforzamento del dialogo tra i principali Attori della nostra realtà economico-sociale: Scuola, Imprenditoria e Amministrazioni locali. L’incontro si è articolato in tavoli di confronto su cinque grandi temi legati ai giovani e alle opportunità di formazione e lavoro che, già oggi, possono essere colte.

Il Capitolo Valbormida ringrazia sentitamente tutti coloro che sono intervenuti per il proficuo apporto
alla discussione e per la disponibilità alla realizzazione del progetto. In particolare si ringraziano: il Presidente della Provincia di Savona, i sindaci di Cairo Montenotte, Calizzano, Carcare, Cengio, Cosseria, Dego, Giusvalla, Mallare, Millesimo, Osiglia, Pallare e Piana Crixia; per il settore dell’imprenditoria: TPL Linea S.r.l., Ferraro Trasporti e Spedizioni S.r.l., Autotrasporti Pensiero S.r.l., Techno Engineering Project Solution S.r.l.s. e Canavese Silvano Impianti S.r.l.; per il comparto dell’istruzione: l’Istituto “F. Patetta” di Cairo Montenotte, il Liceo “S. G. Calasanzio” di Carcare e l’IIS A. Migliorini – L. Da Vinci di Finale Ligure. Nel corso dei prossimi mesi il Capitolo Valbormida si occuperà di raccogliere, mediante questionari forniti alle scuole e alle imprese, dati e informazioni che saranno il punto di partenza da cui verranno avviati nell’anno scolastico 2021/2022 incontri con gli studenti delle scuole superiori e seminari tematici per supportarli sia nel percorso di orientamento in uscita che nella fase di ingresso nel mondo del lavoro.

BNI – Capitolo Valbormida”

Lorenzo Brusco

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Vai alla barra degli strumenti