Tragedia sfiorata da una sedicenne colpita al volto dal suo cavallo Alamar

CALIZZANO – Alamar, cavallo di razza araba,Ragazza sedicenne ferita gravemente al volto da un calcio del suo cavallo, trasportata con l’elicottero dei vigili del fuoco in codice rosso al San Martino. Non è in pericolo di vita. L’incidente è avvenuto a Calizzano, in località Gaviano, frazione di Mereta, poco dopo le 13,15, nella stalla che è vicina alla casa dove la giovane abita con la sua famiglia. Una tragedia sfiorata. La ragazza si era avvicinata al suo cavallo, Alamar, di razza araba, per strigliarlo ed accudirlo, quando l’animale ha avuto una reazione inspiegabile e fulminea e ha colpito con lo zoccolo il volto della giovane calizzanese, esperta e campionessa regionale della categoria amatoriale. Il colpo procura una grave ferita al volto insanguinato alla sedicenne che ha ancora la forza e la volontà di raggiungere la sua abitazione. Scattano i primi soccorsi, arrivano velocemente gli automezzi ed il personale medico che accompagnano, in codice rosso, con l’elicottero la ferita al San Martino di Genova. Dice il Sindaco avv. Pierangelo Olivieri amico di famiglia: “Mi auguro che tutto si risolva per il meglio e che la ragazza continui, dopo questa brutta esperienza, la sua passione. Un plauso alla macchina dei soccorsi”. E’ successo a Calizzano in località Mereta. poco dopo le tredici di domenica scorsa.

.

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.