Ostello della Gioventù realizzato nell’ex-filanda

Si trova nell’ex filanda di Monesiglio. Comprende 2 camerate da 6 e da 4 posti letto, con divisori per la privacy e armadi
con la chiave. Il costo di 22 euro al giorno agevola i turisti più giovani e include, tra i servizi, il wi fi gratuito, il ricovero per le bi
ciclette, la cucina per le colazioni, l’aria condizionata e il cambio della biancheria. Gli animali, inoltre, sono benvenuti. Venerdì è stato inaugurato l’ostello di Monesiglio, struttura gestita dall’associazione Parco culturale Alta Langa. Il direttore esecutivo Laura Sottovia: “E’ la sosta ideale per chi voglia conoscere queste valli poco abitate, piene di boschi, adeguate per escursionisti, ciclisti, coppie con bambini. E’ l’unica struttura del suo genere presente in zona. I prezzi sono tra i più convenienti e occorre prenotare il soggiorno ameno il giorno prima”. Sono stati illustrati, inoltre, i progetti del Parco culturale che saranno attivati da maggio, come i cantieri formativi per architetti volti al recupero dei ciabot, antiche costruzioni rurali.

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *