“Nati per leggere” nuovo progetto per la Biblioteca di Millesimo

Alla Biblioteca Cesare Garelli di Millesimo l’amore per la lettura incontra i più giovani.  Continua il percorso intrapreso nel corso dello scorso anno iniziato con l’inaugurazione della sala “Cammino sulle storie” dedicata ai più piccoli, realizzata grazie ad un contributo della Fondazione De Mari.
«Nello specifico per l’anno 2018 abbiamo aderito come comune al progetto ministeriale “nati per leggere” e avviato una serie di laboratori con la scuola dell’infanzia e le prime classi della primaria> racconta l’Assessore Andrea Manconi.
E continua: « Abbiamo, inoltre, previsto l’attivazione di un percorso scuola lavoro con il liceo per 7 ragazzi di terza e quarta superiore che saranno operativi in biblioteca».
L’Amministrazione comunale di Millesimo, infatti, promuove e sostiene la crescita culturale dei suoi cittadini, con un’attenzione particolare al coinvolgimento dei bambini.
La promozione della lettura fin dalla più tenera età è importante perchè rende possibile la giusta crescita degli adulti di domani e la Biblioteca Comunale diventa il luogo ideale dove i più piccoli possono approcciarsi alla lettura.
L’adesione della Biblioteca all’AIB (Associazione Italiana Biblioteca) ha reso possibile entrare a fare parte del progetto “Nati per Leggere” promosso, inoltre, dall’Associazione Culturale Pediatri e che prevedere momento di incontro con le famiglie dove esperti illustreranno l’importanza del leggere e dove verranno offerti in visione libri per bambini.
«Apprendere l’amore per la lettura attraverso un gesto d’amore: un adulto che legge una storia. E’ questo il cuore di una campagna che si propone anche nel nostro Paese una mobilitazione della comunità a tutela del diritto del bambino non solo ad essere protetto dalla malattia e dalla violenza, ma anche a ricevere occasioni di sviluppo cognitivo ed affettivo» ecco quanto si evince da uno dei primi comunicati stampa dell’iniziativa.
E continua: «Le attività sulle quali si basa questa iniziativa sono alla portata di ogni genitore, di ogni familiare, di ogni insegnante, di ogni bibliotecario e di ogni libraio. E’ possibile quindi una attivazione di molti in ogni angolo del Paese».
Il prossimo appuntamento di questa nobile ed importante percorso sarà il Laboratorio di Origami, per bambini dai 6 ai 10 anni, che avrà luogo il prossimo 19 gennaio dalle 14.30 alle 16, presso la Biblioteca Civica “C. Garelli”, a Millesimo.

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *