Millesimo : i protagonisti di maggio saranno libri e bambini

Lunedì 29 e martedì 30 maggio, a Millesimo, tutto è pronto per celebrare ed incentivare la lettura attraverso la partecipazione ed un appuntamento di respiro nazionale: il “Maggio dei libri” raggiunge la sua settima edizione e, dallo scorso 2011, questa campagna di promozione alla lettura coinvolge e mantiene la sua valenza culturale. Tale iniziativa, promossa dal Centro per il libro e la Lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, va a coincidere con i 40 anni della Biblioteca Comunale “Cesare Garelli” e, per tale occasione, sono state organizzate due giornate all’insegna della sensibilizzazione alla lettura e alla cultura, appuntamenti resi possibili grazie alla collaborazione dell’Amministrazione Comunale, l’Istituto Comprensivo Lele Luzzati e i componenti del Presidio del Libro. Il 29 e il 30 maggio verranno realizzate una serie di attività pronte a coinvolgere grandi e piccini, dai laboratori fino agli incontri che faranno da preludio alla presentazione di una nuova ala della Biblioteca Comunale
dedicata ai bambini da 0 a 8 anni: questo si dimostra un segnale chiaro e preciso sulla volontà di investire sulla cultura e sulla conoscenza e, cioè, il modo migliore per far sì che gli adulti di domani possano avere un luogo dedicato a loro dove poter conoscere storie e personaggi pronti ad accendere la loro fantasia, stimolare la loro creatività e scatenare in loro una curiosità pronta ad accompagnarli per tutta la vita in fantastiche avventure. La nuova sezione della Biblioteca è stata pensata su misura per i più piccoli e dotata di attrezzature multimediali, insomma, un nuovo punto di riferimento per la letteratura del
l’infanzia e di quanto ad essa correlato, reso possibile grazie ad un importante contributo della Fondazione De Mari. In particolare Martedì 30 Maggio alle ore 11 si terrà l’inaugurazione della nuova sala dedicata ai bambini dai 0 agli 8 anni presso la Biblioteca Comunale “C. Garelli” – Palazzo Comunale di Piazza Italia e, per l’occasione, interverranno, oltre al sindaco Pietro Pizzorno, il dott. Francesco Langella, Presidente AIB Liguria e Direttore Scientifico della Biblioteca Internazionale per ragazzi di Genova “E. De Amicis” e la dott.ssa Lorenza Dellepiane, Vice Presidente Fondazione De Mari.

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *