Lo chef Carlo Zarri presidente degli Albergatori

Cortemilia- E’ titolare del ristorante-albergo Villa San Carlo di Cortemilia. E’ stato responsabile delle operazioni di Food & beverage alle Olimpiadi invernali di Torino, al padiglione Usa dell’Expo di Milano e durante diverse tournée gastronomiche a base di nocciole e tartufi negli Stati Uniti e in Canada. Tra i tanti vip che ha preso per la gola, c’è anche l’ex first lady americana Michelle Obama alla quale aveva dedicato “Field of America”, un piatto composto da una crema di piselli, pietre di patate alla cannella, fiocchi di tartufo nero, granella di nocciole, fiori ed erbe fresche dell’orto. Lo chef Carlo Zarri è il nuovo presidente dell’Associazione albergatori esercenti e operatori turistici aderenti alla Confcommercio della provincia di Cuneo. Ad affiancarlo, sono stati nominati vice: Giorgio Chiesa di Cuneo, Danilo Rinaudo di Saluzzo (Hotel Griselda) e Carlo Comino di Mondovì, della pasticceria Comino. Questa nomina mi riempie di orgoglioso – sottolinea Carlo Zarri, che nel 2016 era stato insignito del titolo di “Ambasciatore della nocciola nel mondo” dalla Confraternita della Tonda gentile-. Anche perché, per la prima volta a livello provinciale, l’incarico è stato affidato ad un operatore dell’Albese. Sono molto soddisfatto della squadra che compone l’associazione, dove ogni categoria viene degnamente rappresentata, così come il territorio della Granda. Ognuno di noi si impegnerà al massimo per operare al meglio in un settore come quello del turismo che è in continua crescita”. Della giunta esecutiva fanno parte: Paolo Pavarino, Umberto Ferrondi, Andrea Silvestro, Davide Pagliano, Mattia Germone, Giovanni Riggio, Giovanni Adamo, Silvia Ferrero e Federica Toselli.

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *