La Boccia Carcare ricorda Giacomo Comparato

Sabato 24 e domenica 25 si è svolto sui campi della Boccia Carcare la quinta edizione del “Memorial Giacomo Comparato” gara di bocce per la categoria A valida per la Coppa Italia. Hanno partecipato alla competizione sessantatre coppie provenienti da tutta Italia che si sono affrontate di fronte ad un foltissimo e competente pubblico. Tra gli sfidanti i più alti nomi del mondo delle bocce, un esempio il pluri campione italiano e mondiale Simone Nari, giocatore delle “Perosina”. La manifestazione è stata diretta dal sig. Toscani coadiuvato da Mezzomo e dagli arbitri Blangero, Romero, Meinero, Satragno e Leoncini.  A conquistare la finale la coppia composta da Amerio e Bunnino della Ferriera e quella di Nari e Melagnano della Perosina. Al fischio dell’arbitro nonno Nello ha lanciato il pallino dando così inizio all’incontro. La bellissima partita caratterizzata da giocate di alto livello agonistico e di qualità si è conclusa a favore della Ferriera sul punteggio di 13 a 9.  Grande la soddisfazione della società valbormidese per il successo riscosso e per l’elevato livello di gioco, così commentano dalla Boccia Carcare: «Ringraziamo con stima ed affetto la famiglia Comparato che ha messo a disposizione i premi in palio e soprattutto i nonni Nello e Luciana presenti alla premiazione affianco allo staff e al presidente del Comitato Provinciale Ranieri. Ci preme inoltre ringraziare il direttore di gara Toscanini, il suo vice Mezzano e tutti gli arbitri che hanno condotto gli incontri nelle strutture accoglienti e addobbate in modo impeccabile dalle società Cairese e Bragno-Ferrania. I nostri ringraziamenti altresì agli sponsor e a tutti coloro che si sono occupati della preparazione e organizzazione della manifestazione, rubando tempo alle proprie famiglie. Orgogliosi di poter organizzare gare così prestigiose assegnate dal Comitato Nazionale solo a società che per le loro strutture sportive e organizzative hanno indispensabili requisiti».

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *