Il gagliardetto del gruppo dell’Alta Langa a Napoli per il 150° anniversario della costituzione del corpo degli Alpini
Varie

Il gagliardetto del gruppo dell’Alta Langa a Napoli per il 150° anniversario della costituzione del corpo degli Alpini

Napoli, 150° anniversario della costituzione del corpo degli Alpini.
Il gagliardetto del gruppo alpini Alta Langa era presente all’importante anniversario, insieme al Vessillo sezionale ed a molteplici gagliardetti della Sezione di Cuneo.
All’interno dello splendido Palazzo Reale, grazie all’allora Capitano dei Bersaglieri Giuseppe Perrucchetti, che sottoponeva a S.A.R. Vittorio Emanuele II, il Regio decreto 1056, il 15 ottobre 1872, a Napoli, nascevano gli Alpini.
In seguito, il Generale e Ministro della guerra, Cesare Francesco Ricotti Magnani, con la riforma del Regio esercito del 1873, riorganizzò lo stesso in 10 corpi d’armata territoriali. La durata del servizio di leva venne ridotta da 5 a 3 anni e furono istituite per l’appunto 15 compagnie alpine, di cui divenne anche il Comandante Generale.
La particolare occasione ha dato modo anche ad alcuni Gruppi Storici di realizzare il progetto – ideato dal 1° Cap.t.alp. Carlo Martinelli, Consigliere della Sezione ANA di Torino – di unirsi tra loro creando sinergia e dando vita al “Raggruppamento Gruppi Storici Alpini” , su autorizzazione dell’Associazione Nazionale Alpini e del Comando Truppe Alpine.
La realtà neocostituita è stata in grado di portare a Napoli una rappresentanza delle uniformi indossate dagli Alpini dalla loro fondazione sino al 1945,  nota significativa di storia vedere le uniformi indossate dagli Alpini inserite all’interno della cerimonia, che ha visto riuniti in Piazza del Plebiscito Alpini in armi ed in congedo alla presenza delle più alte cariche delle Forze Armate, a partire dal Capo di Stato Maggiore della Difesa, l’Amm. Giuseppe Cavo Dragone.
I Gruppi Storici che hanno realizzato tale schieramento provenivano da Piemonte, Lombardia, Veneto ed Abruzzo.
I componenti di detto Raggruppamento, tutti iscritti all’ANA, rivestono anche cariche istituzionali all’interno della nostra Associazione, da quella di Vice Presidente Sezionale, come nel caso di Simone Gallo di Cuneo, a quella di Capo Gruppo, come nei casi dei rappresentanti abruzzesi e veneti, questo a maggior garanzia del legame tra il Raggruppamento stesso e l’Associazione Nazionale Alpini.
E.S

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

X