Appuntamenti al Cinema in Valle Bormida

Le proiezioni nelle sale valbormidesi per il fine settimana dell’Immacolata

Venerdì 08, sabato 09 e domenica 10 dicembre, alle ore 21:00, nella sala del Cinema e Teatro Chebello di Cairo Montenotte verrà proiettato “The Place”.

Il nuovo film di Paolo Genovese, volge lo sguardo su un misterioso protagonista, ospite abituale a abitudinario di un locale dove se ne sta seduto, giorno e notte, al tavolo in fondo. Chi è quell’uomo? Non è importante. Al suo tavolo riceve dei visitatori. Ognuno di loro ha un desiderio, un desiderio profondo, un desiderio difficile da realizzare, se non impossibile. L’uomo misterioso è pronto a esaudire le loro richieste in cambio di alcuni “compiti” da svolgere. Quanto saranno disposti a spingersi oltre i protagonisti per realizzare i loro desideri? Chi di loro accetterà la sfida lanciata dall’enigmatico individuo, per il quale tutto sembra possibile?

Diversi gli appuntamenti nella sala di Altare dove, il prossimo 05 dicembre, verrà proiettato “Lo Schiaccianoci” che, alle ore 20:15 vedrà la rappresentazione di uno dei grandi classici natalizi grazie al Royal Ballet di Londra con la coreografia di Peter Wright, basato sull’originale di Lev Ivano e con le musiche di Pëtr Il’ič Čajkovskij.

Giovedì 07, venerdì 08, sabato 09 alle ore 21:00 e domenica 10 alle ore 16:00 e alle ore 21:00 verrà proiettato “Justice League”.

Di fronte alla nuova minaccia in agguato, il miliardario Bruce Wayne valuta la scelta di lottare in solitaria e decide di fare squadra con un composito gruppo di supereroi, provenienti dai diversi angoli del pianeta. Wonder Woman, Barry Allen, Flash, Aquaman, Victor Stone. Con la squadra così al completo, guidata da Batman, le forze della Justice League sono pronte a difendere il pianeta da un attacco di proporzioni catastrofiche.

A Millesimo, invece, giovedì 07 e domenica 10 alle ore 21:00 verrà proiettato Thor Ragnaork.

Per intervenire a difesa del pianeta Terra e dei suoi abitanti, il vanaglorioso principe di Asgard Thor ha messo da parte i nobili natali, la discendenza aliena e i conflitti familiari con Loki, atterrando puntualmente con un tonfo al fianco dei colleghi Avengers tutte le volte che ce n’è stato bisogno. Dopo averlo visto sfidare i componenti più forti della squadra a sollevare il leggendario Mjöllnir, e gongolare nella consapevolezza di essere il solo degno di brandirlo, un potente nemico in gonnella si fa avanti per raccogliere la sfida e disintegra il martello sotto gli increduli occhi del proprietario. La perfida Hela, tornata in libertà dopo millenni di prigionia, minaccia di scatenare la sua ira sul regno di Odino, e l’unico guerriero in grado di fermarla e scongiurare il Ragnarok è disarmato e imprigionato dall’altra parte dell’universo.

Venerdì 08 e sabato 09 alle ore 21:00 e domenica 10 alle ore 16:00 verrà proiettato “Capitan Mutanda”.

Capitan Mutanda è il supereroe del quotidiano che mancava nel vasto panorama animato e non. Grassoccio, inetto, irrimediabilmente tonto, non perde mai l’esuberanza e il portamento snodato e disinvolto con cui affronta le sfide e i nemici immaginari. Ma il Signor Grugno l’alter ego del paladino in mutandoni bianchi, non è sempre stato così…

Articoli correlati

Lascia un Commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *